Associazione Alessandro Troiani




Nell'ambito delle malattie del sangue, costituiscono un ruolo di particolare rilievo le leucemie e i linfomi. Queste malattie possono manifestarsi in tutte le età ed alcune loro forme sono particolarmente frequenti nei bambini e nei giovani. Negli ultimi decenni gli sforzi per migliorare le conoscenze e la terapia delle neoplasie del sangue, sono stati considerevoli ed hanno consentito di ottenere, per talune di esse, la guarigione in una buona percentuale dei casi. Debbono comunque essere ancora risolti numerosi problemi che richiedono l'impiego di tutti coloro che vogliono dare un effettivo aiuto nella lotta contro le malattie del sangue e degli organi linfatici. Per questo motivo è stata costituita l'Associazione Alessandro Troiani



CHE COS' E'


E' un'associazione di volontariato che opera nell'intento di realizzare un reparto di Ematologia nell'Ospedale di Ascoli Piceno. Successivamente, vorrà divenire un punto di riferimento per i pazienti e per la diffusione della ricerca scientifica nel settore delle leucemie, dei linfomi e delle altre malattie del sangue. E' stata legalmente costituita ad Ascoli Piceno il 10/06/1999 .



COME E’ NATA

L’ “Associazione ALESSANDRO TROIANI” è nata per opera dei suoi familiari e di un gruppo di amici che, avendo vissuto la dolorosa e sconvolgente esperienza della malattia del giovane, hanno sentito l’esigenza di intervenire in modo più diretto nel promuovere iniziative non ancora considerate dal servizio sanitario esistente.


QUALI SONO I SUOI SCOPI

  Non di lucro.

  Sollecitare gli organi competenti a prestare più attenzione ai problemi delle malattie del sangue.

  Svolgere opera di informazione sulle finalità della Associazione sensibilizzando l’opinione pubblica su queste realtà.

  Migliorare la cura e l’assistenza dei pazienti con malattie del sangue.

  Essere vicini ai pazienti e ai loro familiari, aiutandoli in tutti i momenti del cammino verso la guarigione e il reinserimento nella vita quotidiana.

  Acquistare apparecchiature e migliorare le attrezzature ospedaliere.

  Favorire lo scambio di conoscenze a livello nazionale ed internazionale sui protocolli di trattamento.


 

COME PERSEGUE GLI OBIETTIVI

Raccoglie fondi per:

  Istituire e finanziare premi o borse di studio e periodi di apprendimento in Italia e all’estero per medici e biologi che si dedichino alla cura delle malattie del sangue;

  Finanziare periodi di apprendimento o aggiornamento del personale paramedico che lavora in una struttura ematologica;

  Acquistare attrezzature medico-scientifiche e materiali sanitari e non, necessari al continuo miglioramento dell’assistenza ai pazienti con malattie del sangue;

  Collaborare a sostenere l’auspicato reparto di Ematologia di Ascoli Piceno.

 


COME AIUTARLA

  Con versamenti in denaro.

  Diventando soci.

  Con donazioni di beni mobili e immobili.

  Prestando la propria attività come volontario.


VERSAMENTI IN DENARO e/o DONAZIONI

Tramite Bonifico Bancario a favore di

“Associazione Alessandro Troiani”

C.C. n° 18823/32 CARISAP di Ascoli Piceno sede centrale

(ABI 6080 CAB 13500)

Conto Corrente Postale N° 15183635 a favore di “Associazione Alessandro Troiani”


TRATTAMENTO FISCALE

Se il donatore è un’impresa il contributo sarà deducibile dal reddito della stessa, come previsto dall’ART. 65 del DPR 22-12-1986 N0 917, nel limite del 2% del reddito dichiarato.

I trasferimenti di beni a favore dell’Associazione sono esenti dall’imposta sulle successioni e donazioni ai sensi dell’ART. 3 D.L. 31-10-1990 N° 346

 

 

Sede Sociale:

 
Via dei Conti, 6 -  63100 Ascoli Piceno 

Tel. e Fax 0736.246378

                                                 eMail: picenail@tin.it

 

HOME